20 – 27 agosto 2016

CASA È CHIESA

La comunione dei credenti nel Nuovo Testamento

h

IL TEMA

Esploreremo le evidenze bibliche e gli ambienti delle “chiese domestiche”, ma anche le sfide della vita quotidiana, le tensioni dottrinali che i primi credenti sperimentarono ed anche il modo in cui la comunione “familiare” abbia modellato la pratica della loro fede.

LE DATE

Il periodo scelto è ancora quello della settimana successiva a quella di Ferragosto, per l’esattezza dal 20 al 27 agosto 2016.

LA LOCATION

Anche quest’anno l’evento si terrà nella località balneare di Policoro (MT). Presto saranno pubblicati i dettagli.

I COSTI

Anche quest’anno è possibile optare per le soluzioni di soggiorno completo o in mezza pensione, approfittando di un vantaggioso sconto riservato ai primi 75 iscritti. Vedi l’offerta.

Il tema

Casa è Chiesa / Esplorando la Bibbia, edizione 2016

LE SESSIONI
Il tema generale “Casa è Chiesa” sarà suddiviso in sessioni di studio giornaliere, seguite da un momento di dibattito aperto a tutti per eventuali approfondimenti.

Tutte le sessioni si terranno, come da programma, dalle ore 18:20 alle 19:30.

1. L’evidenza del Nuovo Testamento sulle Chiese in casa
Questa lezione esaminerà i riferimenti del Nuovo Testamento sui luoghi d’incontro Cristiani. Verrà considerato perché i Cristiani si radunavano nelle case e come l’ambiente domestico ebbe un impatto sulla natura dei loro incontri. Discuteremo anche il ruolo centrale che ebbero i pasti in questi incontri.
2. L’ambiente fisico degli incontri delle Chiese in casa
Questa lezione farà una panoramica dei diversi edifici e dimore residenziali nel mondo Greco-Romano analizzando il dibattito accademico su quali di questi luoghi fu molto probabilmente utilizzato per gli incontri Cristiani. Cercheremo di immaginare l’effetto che gli elementi architettonici e la disposizione degli ambienti ebbe sugli incontri della prima Chiesa. Esamineremo anche come i commentatori hanno usato nel corso degli anni questo tipo di informazioni per supportare le loro interpretazioni sulla controversia circa la Cena del Signore riportata in 1 Corinzi 11:17-34.
3. La Lettera di Giacomo, saggezza pratica per la vita di tutti i giorni
Il termine “Epistole Generali” include 7 lettere brevi diverse tra loro per contenuto e autore. Eppure tutte hanno in comune temi centrali e preoccupazioni generali. Queste lettere furono scritte alle chiese e ai singoli cristiani che sentivano forte la pressione di compromettere la loro fede e la loro etica a motivo della persecuzione che proveniva dal di fuori della Chiesa e furono scritte per combattere i falsi insegnamenti nella Chiesa. Gli autori di queste lettere fornirono perciò una guida spirituale, un istruzione dottrinale ed una esortazione etica per poter rafforzare qui credenti che stavano vacillando nella loro fede. Le lezioni su queste lettere esamineranno questi aspetti delle lettere per poter spiegare il loro ruolo all’interno del Canone del Nuovo Testamento. La lettera di Giacomo è indirizzata ai convertiti dal Giudaismo che non avevano compreso l’importanza della relazione che c’è tra fede e comportamento etico. La lettera di Giacomo segue l’impronta della letteratura Giudaica sulla saggezza e mostra ai suoi lettori che la loro fede dovrebbe riuscire a determinare e guidare ogni aspetto della loro vita. Questa lezione prenderà in considerazione la strategia che Giacomo usa per modellare il carattere e la condotta dei suoi lettori. Si concentrerà anche tra la relazione che intercorre tra la lettera di Giacomo e gli insegnamenti di Paolo.
4. Le Lettere di Pietro e Giuda, speranza nella sofferenza e nell’eresia
Queste tre lettere si rivolgono ai credenti marginalizzati le cui speranza era messa alla prova dalla sofferenza, dal falso insegnamento e dal ritardo del ritorno di Cristo. Gli autori incoraggiano i loro lettori di guardare ed andare oltre il loro isolamento sociale e di concentrarsi invece sulla gloria più grande che sta per arrivare. Gli autori delle lettere forniscono anche degli avvertimenti molto forti a quei credenti timidi i quali rispondono agli attacchi interni ed esterni attraverso il compromettere la loro fede.
5. Le Lettere di Giovanni, unità e amore come rimedio alla divisione
Presto disponibili i dettagli…
IL PROGRAMMA
Il programma e le attività della settimana sono in corso di definizione e saranno pubblicate a breve…
Dott. Gregory Linton

Dott. Gregory Linton

Gregory Linton

Professore di Nuovo Testamento e Vice Responsabile per l’Accreditamento alla Johnson University in Knoxville, Tennessee

Il Dott. Gregory Linton ha conseguito quattro lauree tra cui un Dottorato (Ph. D.) in Nuovo Testamento e Origini del Cristianesimo dalla Duke University.
Ha 12 anni di esperienza nel ministerio della Chiesa locale e da 20 anni insegna nel mondo universitario a Livello di Master in N.T. e Dottorati.
Ha condotto studi e ricerche archeologiche nel Giordano e in Grecia ed ha anche pubblicato numerosi articoli su giornali, dizionari ed enciclopedie.

Lui e sua moglie Kimberly sono sposati da 26 anni ed hanno due figli: Manayeh di 13 anni e Benjamin di 12.

Giuseppe De ChiricoCon la presenza straordinaria di

Giuseppe De Chirico

Artista a 360 gradi, oltre a comporre per il mondo della canzone d’autore, è un designer per la comunicazione; si occupa attivamente anche di grafica creativa, fotografia e poesia. Giuseppe è anche un worship leader di grande sensibiltà e originalità, nonché il promotore di Quelli che cerca, network italiano di worship leader, di Perunoinquattro, un progetto che scaturisce dall’incontro di due generazioni di cantautori cristiani (con Nico Battaglia, Luca Durante e Albino Montisci) e di ECC Music, musica cristiana e sostenibilità.

Biografia

Costo di partecipazione

Esplorando la Bibbia, 20-27 agosto 2016

Esplorando la Bibbia si propone come unica finalità quella di offrire un periodo di vacanza in un contesto spiritualmente edificante. Per questa ragione non sono previsti investimenti economici atti a sostenerne l’organizzazione o il progetto, ma la solo copertura del costo della vacanza.

La partecipazione al convegno comporta una quota di iscrizione, atta a coprire i puri costi di cancelleria, e il prezzo richiesto dalla struttura ricettiva con cui si è stipulata una convenzione speciale per l’intero periodo.

I costi di seguito indicati si riferiscono al periodo completo di soggiorno dal 20 al 27 agosto 2016.
Eventuali permanenze brevi o occasionali saranno soggetti alla tariffazione ordinaria dell’hotel.

ATTENZIONE

L’offerta è riservata ai primi

ISCRITTI

Di seguito si applicheranno le tariffe di €450,00/pax (pensione completa) ed €400,00/pax (mezza pensione), comunque vantaggiose rispetto all’offerta stagionale dell’hotel.

Quota iscrizione

15,00/pax
  • Cancelleria
  • Consumabili
  • Varie

Riduzioni

Le percentuali indicate si intendono quale sconto a persona sul costo della pensione

  • 0 – 8 anni n.c. (in 3° letto) 100%
  • 8 – 16 anni n.c. (in 3° letto) 50%
  • 2 – 16 anni n.c. (in 4° letto) 30%

Supplementi

  • Camera singola: € 15,00 /pax
  • Pasti extra: € 20,00 /pax
  • Servizio spiaggia giornaliero: € 10,00 / camera
    • Navetta di collegamento
    • Ombrellone
    • Sdraio
    • Lettino

COSA OFFRE “ESPLORANDO LA BIBBIA”

Occasione di riposo

Dopo mesi di lavoro è naturale volersi riposare e la vacanza estiva è spesso attesa con impazienza. Grazie a ritmi rilassati ed a momenti meditativi, Esplorando la Bibbia offre questa opportunità in un contesto cristiano.

Atmosfera fraterna

L’esperienza cristiana insegna che la fede trae giovamento dalla condivisione con altri. Per questa ragione Esplorando la Bibbia offre uno spazio ed un tempo nel quale conoscersi e praticare il vivere cristiano.

Approccio biblico

La Bibbia è la parola di Dio ed è l’alimento spirituale per coloro che credono. Esplorando la Bibbia è un’occasione per conoscere più a fondo la Sacra Scrittura con insegnanti di provata conoscenza biblica ed esperienza in tematiche di attualità.